The Daily Puppy

mercoledì 30 marzo 2011

Si comincia!!!

Chiedo umilmente scusa per l'enorme ritardo ma ho avuto da studiare miliardi di cose... oggi poi ho avuto una simulazione di terza prove... vabbè lasciamo stare. Ecco finalmente la prima parte della storia... Enjoy ^__^

Appena arrivai in quella scuola la vidi, e mi sembrò che il cielo avesse preso forma umanoide: i suoi capelli erano i raggi del sole al suo sorgere e la pelle era dello stesso colore del cielo all’alba. La vidi scherzare con un ragazzo, sembravano molto vicini (perché me ne preoccupo?). Guardai l’orologio, stavano sicuramente andando a lezione… poco male, avrei passato 3 mesi in quel luogo, l’avrei rivista di sicuro.
Prima però avrei dovuto seguire il rettore che ci stava accompagnando a fare il giro del complesso.
Avevo letto nella brochure dell’accademia che il complesso era formato da 4 edifici (i piani alti dei quali costituivano i dormitori) più la piazza centrale per un totale di circa 587.000 mq di terreno. Ogni edificio era adibito all’insegnamento di una tra le facoltà portanti: Attacco, Difesa, Velocità e Magia. Sotto l’edificio della Difesa (che portava il simbolo dell’elemento Terra) vi erano i laboratori di chimica e meccanica; sotto quello d’Attacco (dell’elemento Fuoco) la Sala d’allenamento e sotto gli altri due un punto di ristoro (con annessa biblioteca) e refezione.
“Ora, se volete seguirmi, vi accompagnerò alla Sala d’allenamento in cui si sta svolgendo una lezione. Vi pregherei di fare molta attenzione a ciò che vedrete: penso che vi interesserà non poco… Uh uh!”.
Era un personaggio bizzarro il rettore: aveva uno stile un po’ vecchio, o forse dovrei dire antico…?, e la faccia simpatica era inquietantemente cordiale e soprattutto sapeva maneggiare la tecnologia come si maneggia una penna a sfera… mi sarei trovato decisamente bene con lui. Sì, ne ero convinto.

Cosa succederà poi?? Aspettate sabato e lo saprete ^.^!!!
Ciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaooooooooooooooooooooooooo!!

2 commenti:

  1. Ohhhh! Cominciamo finalmente! Vediamo un po'... Interessante l'inizio. Un po' scarno forse, ma queste quattro righe sono troppo poche per poter anche solo pensare di fare commenti sulla storia. intanto resto col mistero del narratore... chi sarà mai?

    RispondiElimina
  2. aspetto sabato allora........ma è troppo poco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!inserisci più roba.....se no nn ce gusto.....

    RispondiElimina