The Daily Puppy

domenica 27 febbraio 2011

Secondo personaggio: il migliore amico

Eccoci qua con un altra descrizione, questa volta è il migliore amico della protagonista (quello che lei si diverte a prendere in giro):
Nome: Shaoran Li
Età: 21 anni
Razza: Protoss/Elfo
Genitori: il padre è un generale della flotta Protoss, la madre un elfa.
Aspetto: é di aspetto umanoide, la faccia assomiglia quella di un rettile ma ha orecchie appuntite, il corpo è asciutto, i capelli possono assomigliare a dei dred lunghi circa 20cm ma in realtà sono cordoni neurali. Gli arti superiori sono lunghi un po' più della norma, 4 dita per mano, mentre quelli inferiori sono simili a quelli di un velociraptor come struttura (questo gli permette scatti più veloci), il piede ha 3 dita umanoidi ed è allungato (proprio come un dinosauro insomma).
Occupazione: studente universitario
Talenti: conosce 6 tipi di arti marziali e combatte sfruttandoli e concatenandoli.
Hobby: mangiare, mangiare e ancora mangiare, basket.
Carattere: è il "giullare del gruppo": sempre allegro e con la battuta pronta, non riesce a tenere il muso per molto tempo, è molto impulsivo e protettivo nei confronti dei suoi amici, nonstante questo non è un attaccabrighe, non gli piace molto studiare e quando lo fa ha una montagna di snacks a lato.
Sa essere duro, crudele, ma anche infinitamente generoso... tutto dipende dal primo incontro.




Eccolo in tutti i suoi pregi e difetti... io lo vorrei davvero un amico così... voi no??
Ciaaaaaaaaaaaaaaaaaoooooooooo

martedì 22 febbraio 2011

Ciambella della frustrazione

Ecco qua la prima ricetta. Premessa io solitamente quando sono triste o frustrata faccio esperimenti dolciari... questo è particolarmente riuscito, da qui il nome della torta. LET'S COOK! Vi va??
Ingredienti:
- 3 uova
- 150gr zucchero
- 250gr farina 00
- 100 gr maizena (amido di mais)
- 100gr margarina
- 1 grossa arancia
- Cannella
- 1 bustina lievito per dolci
- latte quanto basta


Ecco gli ingredienti ma... come si farà mai questa cosa?? Ecco allora il procedimento...


Prendete una ciotola grande e una piccola, dividete i tuorli (e metteteli nella ciotola grande) dall'albume (che metterete in quella piccola). Montate a neve ferma gli albumi (se ci spruzzate 4-5 gocce di limone viene meglio) e metteteli in frigo: serviranno alla fine.
aggiungete lo zucchero ai tuorli e mescolate fino a rendere il composto una crema, sciogliete la margarina e aggiungetela nella ciotola mescolando bene così che diventi omogeneo il composto.
Mescolate insieme le polveri: farina, maizena, lievito e cannella (la quantità dipende dai vostri gusti) così da renderli omogenei e versateli nella ciotola. mescolate bene bane il tutto, non vi preoccupate se la vedrete malto secca, è normale l'importante è che non ci siano parti non mescolate.
Lavate l'arancia, asciugatela e grattuggiatene la buccia nell'impasto, tagliatela e spremetela aggiungete anche il succo e mescolate per bene. Viene più morbida no?? Ma di sicuro non basta: prendete allora il latte e aggiungetelo poco per volta fino ad ottenere un impasto cremoso e omogeneo ma non troppo liquido; vi ricordate i bianchi montati a neve di prima?? Beeene, prendeteli e metteteli nell'impasto, incorporateli poi dal basso verso l'alto, meglio se con un cucchiaio di legno, così non si smontano, questo è il processo più lungo ma anche quello che conferirà più volume alla torta quindi inglobate bene!!
Imburrate ed infarinate una teglia a forma di ciambella (meglio se è di quelle con il bordo estraibile) versatevi l'impasto e infornate nel forno già caldo: se elettrico ventilato a 200° per 35-40 minuti; se a gas 180° per 40-45 minuti.
Per controllare la cottura potete prendere uno stecchino di legno (quello degli spiedini per intenderci) e infilzare la torta verso la mezz'ora di cottura, poi lo tirate fuori. Se lo stecchino è asciutto, allora la torta è cotta, altrimenti riprovate ogni 5 minuti circa in punti diversi finchè non si asciuga.
Ultimo avvertimento: non aprite assolutamente lo sportello del forno prima di 20 minuti! Altrimenti la torta si sgonfia irreparabilmente!!!
Detto questo... BUON APPETITO!!!

domenica 20 febbraio 2011

Prima di iniziare...

Bhè... con qualche minuto di ritardo ma eccoci qua: prima di cominciare a raccontare la storia ho pensato di fare delle 'schede' dei personaggi, per capire meglio la storia. devo ammettere che non avendo molta fantasia, alcuni dettagli, come le razze, li ho presi dal gioco 'Dungeons&Dragons' terza edizione e mezza, altri da vari cartoni e alcuni dal gioco Starcraft (tutti i diritti ai rispettivi proprietari)... se vi và cercate di capire voi quali ^o^! Oggi scriverò della protagonista. Ecco qua:
Nome: Nay'ar Tsubasa
Età: 21 anni
Razza: Drago/Solar (è un angelo della schiera guerriera)
Genitori: il padre è un solar mentre la madre un drago d'argento
Aspetto: alta 1,87m, stile sportivo ma raffinato, cappelli rosso rame lunghi oltre la vita e mossi, pelle leggermente violacea (la pelle dei Solar è blu mentre i draghi in forma umana hanno la pelle rosa) può estroflettere un paio d'ali piumate ma con struttura draconica e una coda lunga, sottile e rastremata da drago, gli occhi sono lattiginosi, vuoti, senza iride nè pupilla. tutto ciò contribuisce a renderla un personaggio ammirato, misterioso e affascinante
Occupazione: Studentessa universitaria
Talenti: Cucire, combattimento con lame gemelle e magia di supporto, tirare con l'arco
Hobby: Ideare e realizzare vestiti per sè e i suoi amici... tutti quelli che indossa li ha fatti lei, seguire il club di tiro con l'arco, prendere in giro il suo migliore amico, salvare il mondo senza chiedere nulla in cambio... o quasi (in fondo bisogna pur camparein qualche modo!)
Carattere: è diffidente verso chi non conosce, ma una volta che comincia a fidarsi di qualcuno continuerà a farlo, ha molto senso dell'umorismo e le piace prendere in giro il suo migliore amico che è cresciuto con lei e le dà corda. ha un senso della giustizia molto presente e rischia volentieri la vita pur di salvare qualcuno. le prodezze dei suoi genitori hnno attirato su di lei l'ira di un paio di divinità malvage. E' fedele ad Atena, dea della saggezza, e cerca come può di seguirne tutti gli insegnamenti. E' molto pacifica e non raccoglie le provocazioni, cerca sempre la via del dialogo, ma se necessario sa battersi e fare molto male. ^.^


Eccola qui, questa è la protagonista principale, spero che come personaggio sia interessante, ha molte sfaccettature e ogni parola che pronuncia è studiata. Mi piace molto...
Che ne pensate??
Ciaaaaooooo!!!

mercoledì 16 febbraio 2011

BENVENUTI!!!!

Che dire... Benvenuti! Spero che questo post venga letto da qualcuno.
E' il mio primo post nel blog quindi spenderò un po' di parole per illustrare cosa ci sarà in questo spazio, vi va? Alloooora: settimanalmente (credo il sabato) uscirà una 'puntata', per così dire, di una storia che sto scrivendo.
Posterò poi anche qualche elucubrazione scrausa mia su qualche cartone o film d'animazione, e specie sulle loro canzoni, ma non solo.
Dovete sapere che io adoro fare dolci: torte, mousse, biscotti e chi più ne ha più ne metta. spesso invento (davvero!) torte, in base al loro successo a casa, ne posterò le ricette, così se qualcuno si vorrà cimentare, libero di farlo.
Se siete arrivati a leggere fin qui: grazie, spero di ricevere un sacco di commenti, domande, qualsiasi cosa.
Spero di non annoiarvi in futuro e ancora una volta BENVENUTI!